SERRAVALLE – L’ASSEMBLEA DEI SOCI DI “BERRA SOCCORSO” DEL 3 NOVEMBRE 2020 HA DECISO LE CARICHE ISTITUZIONALI PER IL NUOVO ANNO

Serravalle – Martedi 3 novembre, presso la sede di Berra Soccorso a Serravalle i consiglieri eletti nell’assemblea dei soci del 27 ottobre scorso hanno proceduto al rinnovo del Consiglio Direttivo.

Chiavieri Renato è stato riconfermato alla presidenza e suo vice è stato nominato Roncon Luciano;
Segretario/tesoriere e responsabile per Serravalle Frigati Aimone, Barigozzi Gian Paolo responsabile per Cologna e Mauro Tumiati responsabile per Berra; del Consiglio fanno parte anche Bonamici Massimo, Lodi Luca, Rizzo Andrea e Roversi Vincenzo.

“Berra Soccorso Onlus” nasce alla fine del 2008 per iniziare ad operare nel 2009 in modo completamente autonomo.

Per entrare nel dettaglio i Volontari si preoccupano di accompagnare ed anche assistere, qualora ce ne fosse bisogno, per prelievi, visite specialistiche, medicazioni, indagini diagnostiche ed inoltre si incaricano di ricoveri ospedalieri, dimissioni e trasferimenti su tutto il territorio regionale e nazionale.

Oggi Berrasoccorso conta 70 soci ma, come in tutte le associazioni, con grandi problemi di ricambio generazionale.

“Abbiamo bisogno di nuova linfa – spiegano i Consiglieri – per poter garantire in futuro i servizi rivolti alle persone più fragili/bisognose del nostro territorio”.

A causa dell’emergenza sanitaria in questo periodo l’associazione sta effettuando servizio di trasporto con i soli mezzi “Doblò”, mentre le ambulanze sono ferme.

“Abbiamo montato una parete divisoria tra autista e paziente/accompagnatore – spiegano – in modo da ridurre al minimo la possibilità di contagio da Coronavirus. Ad oggi accompagniamo i pazienti fino alla porta di entrata dei diversi ospedali o centri medici”.

I progetti non mancano ma l’emergenza sanitaria ha fermato un po tutto, come ad esempio la costruzione di un garage a Berra per la dimora dei mezzi, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale: nel frattempo e visto lo stop forzato l’ambulanza è in garage a Serravalle, mentre i Doblò di Berra sono in un garage privato.

(d.m.b.)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*